Limina – V. Cinque poesie di Giancarlo Baroni, Elena Bonassi, Emanuela Dalla Libera, Matteo Maragna, Sonia Vatteroni


* * *

Dopo una terribile tempesta
vediamo un delfino guizzare
davanti alle nostre teste,

ci guida verso Delfi.
Poche domande all’Oracolo
salute fortuna figli:

quante sfide e pericoli
vi attendono al ritorno
,
e altro non aggiunge

di Giancarlo Baroni, in Il colore del tempo (Poesie e Fotografie), Quaderni della Fondazione Daniele Ponchiroli, 2020, pag. 18



Una telefonata del numero verde

E’ ferma la mattina
bloccata come tutto
adesso che tutto si é fermato.
La voce mi risveglia
La aspettavo
Parla della tenaglia che ha nel cuore
del nero tutto intorno, della morte.
Medicina per me quelle parole
per me malata della stessa malattia
della stessa pena che si cura
solo mettendo insieme le parole.

di Elena Bonassi, inedito, 2021




Non ci sono più

Non ci sono più, mi dicevi, i pini umidi 
di neve che ci coprivano d’ombra nel bosco 
pieno d’ombre. Non ci sono più tra le felci 
i nostri passi in fila indiana, le nostre mani 
ardenti tra gli anemoni turchini, le voci titubanti
tra i sassi spalancati su precipizi senza vita. 
Ora, dici, è triste il corvo sopra il ramo, 
la nuvola non ricorda il vento dei solstizi.
Sui tappeti d’aghi inciampano effluvi resinosi,
la nebbia sbiadisce il colore delle voci 
e si fermano nel cuore le corse tra gli abeti.                                                                     
Solo la notte torna uguale a circuire 
l’Orsa di cobalto, sulle cime la luna disegna 
figure di rugiada e i silenzi cesella di visioni, 
nel ceruleo del cielo un’aquila rotea scrutando 
tra le rocce il suo avvenire. Tu, in quel cielo,
nel muschio bianco dei capelli, negli occhi 
vividi di brina, cerchi tra i tasselli dei ricordi 
l’onda di un tempo in lento divenire, nello scialle
ti stringi del calore del presente, e ridi, 
ridi dell’eternità tua dolce tra le stelle. 

di Emanuela Dalla Libera, inedito, 2021




* * *

Ecco, il sentiero finisce.
Superato il crinale, il passo,
solo brume e gli aromi alpestri
per noi hanno avuto parole.
Osserva, l’agonia delle stelle
dalla terra è un bagliore antico,
come qui i nostri volti richiamano
dei bambini le prime fattezze.
“Arrivederci” non ci diremo oggi,
soltanto, forse, “ai giochi futuri!”

di Matteo Maragna, inedito, 2020



Questa è la forma della ninfa
(omaggio ad Aiken)
  
Questa è la forma della ninfa
che di sé conosce il riflesso nella fonte
 
quello che l’acqua le rimanda in luce:
la danza dei capelli attorcigliati
l’ombra della sua veste e del chitone
la lacrima che ha immesso nei suoi occhi
e lei credette un sogno naufragato
l’accenno di un sorriso sulle labbra
semplice piega al vento mattutino
 
Crede la ninfa di esser quella lì
dentro ad un bosco d’alberi abbracciati
il marmo bianco non trasmette suono
non può avvertirla d’un battito di ali
quando un germano di cangianti piume
verde su bianco e sopra azzurro d’acqua
la guarda e, vivo, la becca con sospetto
 
La ninfa del riflesso ora è in frantumi,
violata, scomposta ed inesatta
 …………………………………….
 
E poi ci siamo noi,  sedute qui, così vicine
a inventarvi una scena con gli inganni
con una ninfa, un bosco ed una fonte
ed un uccello che s’ è involato via
ipocrisia di muliebre primavera.
 
Ma adesso piove e questo è un fatto certo
nessun miraggio, né sogno ad adornarci
io dentro il tuo e tu dentro il mio sguardo
l’una nell’altra troviamo la visione
E non possiamo non dirci:
 
Questa è la forma che tu sei per me.

di Sonia Vatteroni, inedito, 2020




Per visitare il sito: Home / Chi sono / Pubblicazioni / Saggi e letture / Eventi

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...