(Era pietra e meditava …)

Era pietra e meditava (da pietra
ma per farmi intendere non conosco altri verbi)
quando la frana sventrò il versante
nordovest del Lifsinsfjall

portata ottocento metri più a valle
cambiò, in poche ore, ogni sua prospettiva


da Sull’improvviso
in Quarto repertorio di poesia italiana contemporanea, Arcipelago Itaca, 2020