Tre testi inediti di Davide Cortese



***
Io lo so cos’è
questo mio indugiare nei tuoi occhi.
Tu no, non sai, tu
che riposo sulla tua bocca
solo un momento
che posando su te lo sguardo
io rubo tutta la gioia
e che la gioia che rubo
va in cenere in un secondo
poi mi brucia negli occhi
come un pianto.



***
Eppure sei con me
quando da solo
ho sguardi piccoli
che si perdono
dentro boschi celesti di licheni.



***
Noi non siamo più, né saremo ancora
l’uno al fianco dell’altro in questo tempo.
Eppure lontani cammineremo
alla volta della stessa luce.



Davide Cortese, nato a Lipari nel 1974, vive a Roma. Laureato in Lettere moderne all’Università degli Studi di Messina, ha pubblicato, in versi, “ES” (Edizioni EDAS, 1998), “Babylon Guest House” (Libroitaliano), “Storie del bimbo ciliegia” (Autoproduzione), “Anuda” (Aletti, poi in e-book da Ed. LaRecherche.it), “Ossario” (Arduino Sacco Editore), “Madreperla” (LietoColle), “Lettere da Eldorado” (Ed. Progetto Cultura), “Darkana” (LietoColle) e “Vientu”, in dialetto eoliano (Ed. Progetto Cultura). L’ultima raccolta “Zebù bambino” è del 2021 (Terre d’Ulivi Ed.). E’ autore, inoltre di raccolte di racconti, del romanzo “Tattoo Motel”, della monografia “I morticieddi – Morti e bambini in un’antica tradizione eoliana”, della fiaba “Piccolo re di un’isola di pietra pomice” e del cortometraggio, “Mahara”. Ha curato antologie di poeti bambini e “Voce del verbo vivere – Autobiografie di tredicenni”.


3 Comments

    1. L’ho conosciuto in questa occasione, e devo condividere le tue sensazioni. Lo conoscerò meglio come poeta, ma è sempre un piacere incontrare prima di tutto la persona! Con l’occasione: Buone Festività!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...